CAMBAS rivenditore sistemi Penetron in Campania e Basilicata

PENETRON ADMIX

Penetron Admix viene utilizzato come additivo nel “mix design” del calcestruzzo in fase di confezionamento per l’ottenimento di una impermeabilizzazione integrale e protezione chimica delle strutture in calcestruzzo fin dal principio nella fase di esecuzione dei getti.



APPLICAZIONI TIPICHE:

Fondazioni interrate e sotto falda acquifera: platee e muri di contenimento.

Serbatoi di acqua potabile

Depuratori e vasche per il trattamento dei liquami fognari

Acquari

Tunnel e Gallerie

Parcheggi Interrati

Pavimentazioni

Opere Sommerse

Porti e Banchine

Dighe e sbarramenti

Piscine

Elementi Prefabbricati



BENEFICI:

Resiste delle più alte pressioni idrostatiche positive e negative

Diventa parte integrante della struttura

Alta resistenza alle aggressioni chimiche



Sigilla e fa pontage di fessure con aperture di 0,4 mm.



E’ permeabile al vapore permettendo alla struttura di rimanere asciutta.



Non è tossico



Molto più efficace ed economico di altri sistemi



Permanente, addizionato al calcestruzzo in fase di confezionamento non è legato a restrizioni climatiche



Aumenta la flessibilità nella programmazione di cantiere



PROPRIETÀ TECNICHE:

Tempo di maturazione: i tempi di maturazione del calcestruzzo sono influenzati da fattori chimici e fisici nella composizione degli ingredienti il mix design, dalla temperatura e dalle condizioni climatiche. Un ritardo nella maturazione è possibile utilizzando Penetron Admix. La consistenza di questo ritardo dipende dal mix design del calcestruzzo e dal dosaggio del Penetron Admix.



Tuttavia in condizioni di utilizzo normali il Penetron Admix consente una normale maturazione del calcestruzzo.



Dosaggio: Penetron Admix viene dosato al 1% del peso di cemento del mix (1 Kg. ogni 100 Kg. di cemento).



Durata e immagazzinamento: 12 mesi in confezioni integre



Confezioni: sacchi da 18 kg



PROCEDURE DI APPLICAZIONE:

Penetron Admix viene miscelato come additivo nel mix design del calcestruzzo in fase di confezionamento. La sequenza della procedura di addizione può variare in base al tipo di impianto e di equipaggiamento della centrale di betonaggio:



1. Miscelazione a secco sul nastro trasportatore degli aggregati



Aggiungere Penetron Admix in polvere sul nastro trasportatore degli aggregati manualmente o tramite una inseminatrice meccanica collegata al software dell’impianto per il corretto dosaggio. Spargere la polvere di Penetron Admix lentamente sugli aggregati per il tempo di salita degli stessi sul nastro in modo da ottenere una perfetta omogeinizzazione.



N.B. Evitare assolutamente di aggiungere Penetron Admix direttamente al calcestruzzo in cantiere, dato che c’è la possibilità che l’Admix non si distribuisca bene e non formi una miscela omogenea.



Penetron Admix



NOTE:

- Il calcestruzzo che contiene Penetron Admix nel mix design può avere dei miglioramenti nella resistenza a compressione finale rispetto al calcestruzzo progettato. Si consiglia di effettuare dei mix di campionatura onde testare sul campo nelle condizioni del progetto il tempo di maturazione e la resistenza del calcestruzzo.



- I prodotti Penetron devono essere stoccati al riparo, in luoghi asciutti ed a una temperatura minima di 7°C.



- La temperatura del mix di calcestruzzo con il Penetron Admix incorporato deve essere superiore ai 4°C.



- Per ulteriori informazioni sul corretto uso del Penetron Admix per specifici progetti, e sulla compatibilità del sistema con altri prodotti, tecnologie ed additivi contattare il rappresentante locale.



- Penetron è altamente alcalino. Evitare il contatto con la pelle e con gli occhi. Indossare guanti protettivi. In caso di contatto con gli occhi risciacquare abbondantemente con acqua e consultare il medico. Per ulteriori informazioni riferirsi alla Scheda di Sicurezza.
news

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per essere sempre aggiornato su tutte le novità marchiate CAMBAS.
     © Copyright 2006 Vincenzo Cozzolino - CAMBAS s.r.l. - P.Iva 05669120650